Come prendere la celidonia per il fungo delle unghie. Caratteristiche vantaggiose

Non è affatto una pianta esotica e non rara: cresce ovunque, infatti è un'erbaccia. La sopravvivenza è straordinaria: ciò è facilitato da un forte apparato radicale e dalla completa senza pretese di questo rappresentante della famiglia dei papaveri. Ma in combinazione con un'ampia distribuzione, c'è un'incredibile serie di proprietà medicinali, inclusa l'efficacia riconosciuta della celidonia dal fungo delle unghie.

Caratteristiche vantaggiose

L'utilità pronunciata della celidonia è una conseguenza della sua ricca composizione. Ci sono poche vitamine, ma questo è comprensibile: ci sono poche ricette per l'ingestione. Ma tanti oli essenziali, acidi, alcaloidi, cumarine, flavonoidi. La quantità di alcaloidi nella pianta supera lo standard.

La pianta è utile e applicabile per il trattamento dall'alto alle radici. La parte più satura è il succo d'arancia, è abbondante nelle radici, negli steli e nel fogliame della pianta. Per la preparazione di medicinali su scala industriale, viene utilizzato l'apparato radicale. Si raccoglie in autunno.

Il succo fresco può essere applicato indipendentemente dai periodi di fioritura: è utile in qualsiasi momento prima dell'inverno. Pertanto, il trattamento del fungo dell'unghia del piede con celidonia non deve essere posticipato, se è possibile utilizzare succo fresco.

Per il trattamento dei metodi popolari, puoi usare l'intera pianta. Si consiglia di raccogliere le foglie durante la fioritura.

Le proprietà utili compongono un intero elenco:

  • disinfettante, provoca una rigenerazione accelerata dei tessuti danneggiati;
  • cura la pelle: papillomi, herpes, psoriasi, licheni;
  • elimina i difetti esteticamente poco attraenti: macchie senili;
  • efficace nel trattamento del fungo delle unghie;
  • diuretico: in grado di curare alcune malattie renali;
  • coleretico: effetto di debug sul tratto gastrointestinale, aiuta con alcune malattie del fegato, con pancreatite, ulcere, epatite;
  • mantiene elevata la funzionalità del sistema cardiovascolare, uniforma l'ipertensione, l'aritmia, ecc. ;
  • previene lo sviluppo dell'aterosclerosi;
  • sostiene con debolezza, ha un effetto sui vasi sanguigni, allevia gli spasmi, tonifica - di conseguenza, la pressione è relativamente normalizzata;
  • ha un effetto positivo graduale sul sistema nervoso centrale, grazie al quale viene utilizzato per alleviare uno stato depressivo;
  • funziona bene nella cura di asma, bronchite e altri disturbi polmonari, ha un effetto mucolitico;
  • può essere utilizzato nel trattamento di alcune malattie infettive;
  • allevia la condizione con diabete, malattie della tiroide;
  • effetto sedativo, se usi la celidonia come parte delle tasse, puoi sconfiggere nevrosi e insonnia;
  • ha un effetto inibitorio sulla crescita e la diffusione delle cellule tumorali (allo stesso tempo, viene utilizzato con moderazione in oncologia a causa della tossicità.).

Tutte queste pregevoli qualità si uniscono alla tossicità della pianta, quindi va utilizzata con attenzione, non eccedendo le dosi consentite.

Il trattamento delle micosi con agenti esterni può essere accompagnato dall'ingestione, ma non tutti i medici sono d'accordo con questo approccio. Molti considerano l'assunzione di celidonia all'interno nel trattamento del fungo delle unghie come non necessario.

Metodi di trattamento con celidonia

Succo

La celidonia appena raccolta contro il fungo dell'unghia del piede è l'opzione migliore.

I piedi dovrebbero essere cotti a vapore nella vasca da bagno, quindi puliti e applicati del succo di celidonia fresco nei punti colpiti dal fungo.

La procedura viene ripetuta ogni giorno al mattino e alla sera. In realtà, può essere ancora più semplice: schiacciare qualche manciata di foglie e metterle nelle pantofole, metterle a piedi nudi e andare in giro. Cambia le foglie di tanto in tanto, se ci sono sensazioni spiacevoli, bruciore, disagio, fermati.

Puoi usare un unguento di succo di celidonia fatto in casa e applicarlo sulle aree interessate.

Come preparare un unguento sul succo di celidonia

La vaselina medica viene acquistata e miscelata con succo di celidonia in un rapporto di 4 a 1. L'unguento viene conservato in frigorifero. Può essere fatto con celidonia secca, in questo caso la miscela viene infusa, può essere fatta usando un bagnomaria.

Dove prendere il succo

Il succo di celidonia può essere conservato in modo indipendente. Per fare questo, si consiglia di scegliere il tempo prima della fine della fioritura, se si vogliono materie prime che agiscano in modo più morbido, allora è meglio raccogliere il succo prima della fioritura, da piante giovani e ancora tenere.

Il succo viene spremuto come altri succhi vegetali, ma dopodiché tutte le superfici e i piatti dovranno essere accuratamente lavati.

Il succo spremuto viene versato in bottiglie scure e posto in un luogo fresco. Per 1-1, 5 mesi, il processo di fermentazione proseguirà: il succo deve fermentare. I tappi delle bottiglie vengono aperti di tanto in tanto per consentire la fuoriuscita dei gas. Il succo fermentato viene filtrato, versato in un contenitore scuro e conservato in frigorifero. In tali materie prime, tutte le proprietà rimarranno per almeno tre anni.

Preparazione di succo medicinale di celidonia per un ulteriore utilizzo nella lotta contro il fungo dell'unghia del piede

Tintura

Puoi fare una tintura di rizomi con alcol o vodka.

La tintura sui rizomi è tecnologicamente più avanzata, ma in realtà puoi anche insistere su un'intera pianta tritata. L'estratto alcolico viene preparato per 2 settimane, quindi la materia prima viene spremuta, il liquido finito viene filtrato.

È anche accettabile mescolare l'alcol con succo fresco in un rapporto di 1: 1.

Burro

La raccolta delle materie prime per l'olio di celidonia viene effettuata in primavera, mentre vengono utilizzate solo le foglie tenere più in alto. Il processo stesso può essere eseguito a casa, ma è piuttosto lungo.

Un estratto di olio può essere acquistato in farmacia. Con questo strumento puoi arricchire la crema per il viso, quindi, insieme alla cura quotidiana, il ringiovanimento della pelle del viso andrà impercettibilmente.

L'olio di celidonia dal fungo delle unghie viene utilizzato come impacco sull'area danneggiata durante la notte. Dall'alto, puoi avvolgerlo con una normale pellicola trasparente o fissarlo con un cerotto. Durante il giorno, la procedura viene ripetuta, ma solo per 15-20 minuti.

Decotto, infusione

Con malattie della pelle in forma cronica, con vaste aree di danno, è bene fare il bagno con la celidonia.

Dopo aver fatto il bagno, non dovresti asciugarti: è meglio se il decotto curativo sulla pelle si asciuga da solo.

Decotto

Preparato in smalto. 50 g (3 cucchiai) di celidonia tritata finemente vengono versati con acqua bollente (0, 5 l). Quindi cuocere a bagnomaria per 30 minuti. Spegnete il fuoco, lasciate riposare per 15 minuti, filtrate. Spremere la materia prima. Versare il brodo risultante in un bagno caldo. Puoi far bollire di più, osservando le proporzioni, ma il brodo conserva le sue proprietà per non più di 2 giorni.

Infusione

Versare 2 cucchiai di materie prime in un thermos da litro, versarvi sopra dell'acqua bollente. Infuso per 4 ore. Filtrare prima di aggiungere al bagno.

Compresse, bagni

Le compresse con celidonia sono fatte con infusione o decotto. È possibile utilizzare anche la tintura alcolica, se diluita con acqua.

Piedi colpiti da un fungo, è utile librarsi regolarmente in un decotto o infuso di celidonia.

La celidonia può essere combinata con rimedi e farmaci popolari efficaci.

Ricette efficaci

Celidonia con soda

I piedi vengono cotti a vapore in un bagno di soda. Puoi aggiungere sale marino o normale. Tieni i piedi nella soluzione finché l'acqua non inizia a raffreddarsi. Quindi trattare la lamina ungueale danneggiata e applicare:

  • succo di celidonia fresco,
  • olio di celidonia,
  • fare e riparare impacchi da olio o decotto (infusione).

Ci sono molti suggerimenti e ricette su come trattare il fungo delle unghie con la celidonia. Entrambe le opzioni guariranno se ripetute regolarmente. Il corso del recupero della placca interessata è di almeno 2 settimane.

Infuso, olio e celidonia appena raccolta per il fungo dell'unghia del piede

celidonia, perossido di idrogeno

Tieni i piedi in un bagno di decotto o infuso di celidonia. Quindi trattare la lamina ungueale con una lima per unghie, risciacquare con acqua ossigenata. Applicare olio o succo di celidonia sull'unghia.

Questa è una combinazione molto efficace, considerando che il perossido stesso è uno strumento riconosciuto per combattere i funghi.

Celidonia con iodio

Cuocere a vapore le gambe in un decotto di celidonia, alla fine, applicare lo iodio sulle unghie secche. Migliora il processo di restauro della lamina ungueale.

Puoi fare il bagno con la soda sopra descritta, ma migliora le sue proprietà con lo iodio. Dopo aver applicato olio o succo di celidonia sui punti doloranti.

Fai un impacco:

  • mescolare le materie prime vegetali tritate con alcune gocce di iodio, applicare un impacco sulle zone interessate (da 20 minuti se non ci sono disagi);
  • aggiungere una piccola quantità di iodio all'olio di celidonia, immergere un batuffolo di cotone o una garza, fissarlo sull'unghia interessata.

Limone con celidonia

Mescolare il succo di limone con succo o olio di celidonia, strofinare l'unghia più volte al giorno.

Oppure pulire con succo di limone prima di un impacco da un decotto di celidonia.

Il limone può essere sostituito con aceto: il fungo non tollera un ambiente acido.

Ci sono molte ricette più efficaci con la celidonia dal fungo delle unghie. Ma, come tutti i rimedi naturali, funziona solo con un uso regolare e non garantisce una cura istantanea.

L'uso della celidonia

Quando lo si applica esternamente, va ricordato che una pianta con una composizione così concentrata e sfaccettata può causare allergie. Pertanto, prima del primo utilizzo, è necessario eseguire un test: applicare un po 'di succo o estratto della pianta sulla curva del gomito: lì la pelle è abbastanza tenera e sarà immediatamente visibile se il corpo lo accetta o meno. In caso di disagio, arrossamento o altri fenomeni negativi, è possibile eseguire un altro test con una concentrazione inferiore il giorno successivo. Se la reazione è la stessa, dovrai cercare un'altra opzione.

Puoi anche provare ad applicare solo sulla lamina ungueale, escludendo il contatto con la pelle: in questo caso, sarà possibile condurre un corso contro il fungo sull'unghia.

Caratteristiche di utilizzo per i bambini

I bambini molto piccoli non usano la celidonia. Se è necessario, solo come indicato da un medico.

Per i bambini dopo i tre anni, ci sono restrizioni solo sull'ingestione - per decisione del pediatra, la celidonia può essere raccomandata a un bambino dai 12 anni.

L'applicazione esterna viene eseguita con il controllo della reazione del corpo.

Come fare domanda per gravidanza e allattamento

È consentito l'uso esterno, poiché i principi attivi non entrano nel flusso sanguigno. Ingestione esclusa.

L'olio di celidonia per uso esterno dal fungo delle unghie è adatto a donne in gravidanza e bambini

Controindicazioni ed effetti collaterali

L'uso esterno è limitato solo dalla tolleranza personale dei componenti attivi della pianta. I corsi di celidonia non dovrebbero essere molto lunghi, in modo che l'irritazione non inizi. Va ricordato che la pianta è velenosa e presta attenzione a qualsiasi reazione negativa del corpo durante l'applicazione, oltre a studiare attentamente le raccomandazioni degli specialisti, in particolare i dosaggi e le precauzioni.

Con un uso esterno molto intenso, la pressione può diminuire, può comparire nausea e una sensazione di soffocamento. Ma questo accade estremamente raramente.

L'ingestione deve essere presa sul serio, non può essere utilizzata per le seguenti malattie:

  • epilessia (il farmaco può creare le condizioni per un attacco),
  • disturbi nervosi,
  • arresto cardiaco,
  • angina,
  • disturbi digestivi (stitichezza).

La celidonia è assolutamente controindicata per le donne in gravidanza e in allattamento.

Il corso di assunzione del farmaco non dovrebbe durare più di 2 settimane, quindi una pausa.

È necessario iniziare a prendere il farmaco con piccole dosi, se non si verifica un forte deterioramento delle condizioni, è possibile continuare. Nel trattamento delle infezioni fungine nelle prime fasi della malattia e nell'uso della celidonia per prevenire le recidive, non è necessario l'uso del farmaco all'interno.

Celidonia dal fungo dell'unghia del piede - recensioni

  1. "Ho provato a trattare l'unghia con celidonia direttamente dal giardino. Ho strappato la pianta e l'ho imbrattata 2-3 volte al giorno, a volte più spesso. In due mesi l'unghia si è rinnovata, ha un aspetto sano. Non ho comprato prodotti farmaceutici. Semplice e completamente gratuito! "
  2. "L'unghia ha iniziato a esfoliare e il prurito è apparso. Ha preparato celidonia e fatto bagni. Prima di andare a letto, mi sono sciacquato le gambe e le ho cosparse di succo. Dopo 2 settimane, il prurito è scomparso, l'unghia ha iniziato ad avere un aspetto migliore.